ULTIM'ORA

Noto, madre e figlia occupano una casa in via Fornaciari: denunciata una 26enne


Noto. Nella serata di ieri, gli Agenti del Commissariato, al termine di celere attività investigativa hanno denunciato, in stato di libertà,  M.S.F. netina di 26 anni, per il reato di danneggiamento ed invasione di edifici. I fatti risalgono alla metà di settembre quando su segnalazione di un utente gli Agenti  si recavano in via Fornaciari per l’occupazione di un immobile. Sul posto gli operatori  verificavano  la presenza di una donna che, dopo aver forzato la porta d’ingresso di un appartamento dell’Istituto autonomo case popolari, il cui precedente inquilino era deceduto, vi si era introdotta unitamente alla figlia minore. L’occupazione era conseguenza, a suo dire, di una lite col  marito. La donna veniva denunciata per danneggiamento e invasione di edifici.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: