ULTIM'ORA

Noto: litiga con la moglie evadendo i domiciliari, scatta l’arresto dei Carabinieri


carabinieri siracusa timesNews Noto: ieri, durante l’ordinario servizio serale di pattuglia per le strade della città, i Carabinieri di Noto hanno arrestato un uomo, classe ’75, con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari.

I militari, insospettiti da alcune forti grida e schiamazzi derivanti da via Sonnino Sidney sono immediatamente accorsi sul luogo. Ad “attenderli”, una scena desolante. In strada, diversi curiosi assistevano inermi ad un violento litigio tra una coppia di coniugi. Una violenza purtroppo non dettata soltanto dai toni accesi quanto dai numerosi calci e pugni che impietosamente sono stati reciprocamente scagliati da entrambi. Necessario, per marito e consorte, persino il viaggio in ambulanza verso il Pronto Soccorso di Noto per ricevere le dovute cure mediche.

Terminate le operazioni di soccorso, l’uomo è stato arrestato dagli uomini dell’Arma poiché risultava evaso dagli arresti domiciliari. Condotto poi nuovamente presso la propria abitazione e posto ancora una volta in stato di custodia cautelare, il 40enne netino attenderà l’esito dell’udienza fissata per la mattinata di oggi.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: