ULTIM'ORA

Noto: furto di rame in contrada Lanzavacche, arrestato 52enne avolese dalla Polizia


Foto per Stampa Arresto VACCARISINews Noto: ieri, Agenti della Polizia di Stato in servizio al Commissariato di P.S. di Noto hanno arrestato Vaccarisi Michele, classe 1963, avolese, colto nella flagranza del reato di furto di rame.

L’arresto dell’uomo, già conosciuto alle forze di Polizia,  scaturisce nell’ambito di una mirata attività investigativa sviluppata con predisposti servizi di monitoraggio soprattutto nelle contrade del territorio di Noto volti a fronteggiare i furti di cavi elettrici di rame che procurano, per la dolosa interruzione dell’energia, un grave allarme sociale con pesanti disagi ai residenti e non di meno alle attività produttive.

In particolare, gli agenti operanti, dopo aver effettuato alcuni rilievi in contrada Lenzavacche, sorprendevano il Vaccarisi con arnesi da scasso intento a sfilare, da uno dei pozzetti, i cavi di rame dell’illuminazione pubblica comunale che man mano ed accortamente riponeva e nascondeca in un contiguo fondo agricolo. Nel corso dell’operazione, infine, sono stati recuperati cento metri di treccia di rame con relativa guaina pari a circa cento chilogrammi.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: