ULTIM'ORA
Pubblicità elettorale - Committente Giancarlo Lo manto

Noto, eseguita una misura cautelare nei confronti di un minore


News Noto: nella giornata di ieri, a conclusione di attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Catania, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al  Commissariato di Pubblica Sicurezza di Noto, hanno eseguito una misura cautelare del collocamento in Comunità nei confronti di un giovane (classe 2000), residente a Noto, poiché indagato per il reato di furto aggravato in abitazione in concorso.

L’attività investigativa permetteva di riscontrare come il minore, in concorso con altri, un maggiorenne e un minorenne (classe 2000) già collocato in comunità, in data 8 maggio c.a., introducendosi all’interno di un’abitazione scavalcando il muro di recinzione e forzando la porta di ingresso, si impossessava del portafoglio e del denaro ivi contenuto per poi darsi alla fuga. Il giovane, assente per diverso tempo poiché all’estero, veniva nuovamente individuato in città nella giornata di ieri e accompagnato in Comunità.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: