ULTIM'ORA

Noto: i Carabinieri arrestano tre agricoltori tunisini. Trovati con 3kg di hashish pronta per essere spacciata


droga

News Siracusa: un’operazione dei carabinieri di Noto ha permesso, ieri sera, di catturare tre fonitori di droga nel territorio, limitando così così il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Grazie alle forze conginute dei carabinieri di Pachino e Ragusa, sono strate arrestate tre persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Si tratta di: Habib Slama, classe 1968, tunisino ma residente a Santa Croce Camerina, agricoltore, con precedenti penali in materia di stupefacenti; Jamel Aboubaker, classe 1994, tunisino ma residente a Santa Croce Camerina, agricoltore; Alaa Aboubaker, classe 1992, tunisino ma residente a Santa Croce Camerina, agricoltore.

I militari, in seguito alle indagini, hanno scoperto che i tre soggetti, oltre al loro lavoro abitudinario in agricoltura, erano i principali rifornitori di hashish per gli spacciatori della zona.

Nella serata di ieri, i militari decidono di intervenire e catturare i tre tunisini. Sono stati fermati all’interno di un fondo agricolo, in cui svolgevano l’attività di agricoltori, ma trovati in possesso di 3 kg di hashish suddivisa in panetti da 100 grammi ciascuno per un totale di 30 panetti di stupefacente. Ciascun panetto sequestrato riportava impresso a fuoco la scritta “happy”.

Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, i tre tunisini sono stati portati al carcere di Ragusa.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: