ULTIM'ORA

Noto, ai domiciliari un 29enne: aveva perpetrato una “truffa dello specchietto”


News Noto: BONA Biagio, classe ’88 residente a Noto, è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lecco ed eseguito dagli Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto.

L’uomo dovrà espiare la pena residua di 3 mesi e 27 giorni di reclusione per aver perpetrato una truffa, tramite lo stratagemma dello specchietto, nel 2008. Ultimati gli adempimenti di legge, l’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: