ULTIM'ORA

Cucina che vai… natura che trovi: “girelle al prosciutto cotto e rucola”


Ingredienti per 4 persone

  • 5 fette lunghe di pane per tramezzini, 150 gr di prosciutto cotto, 100 gr di robiola, pepe macinato a piacere, 1 pizzico di sale, 2 cucchiai di latte, 30 gr di rucola. 

Le girelle al prosciutto cotto e rucola sono dei simpatici stuzzichini formati da fette di pancarrè spalmate con crema al prosciutto cotto e rucola, arrotolate e poi affettate. Potete servire queste girelle come antipasto, durante un aperitivo, una festicciola o un compleanno. Semplici e veloci da realizzare, le girelle potranno essere preparate con svariati ripieni in base ai gusti personali: al posto del prosciutto cotto infatti, potrete utilizzare, ad esempio, salame, mortadella, salmone, gamberetti, tonno. Per preparare le girelle con prosciutto cotto e rucola, adagiate le strisce di pancarrè su di un piano di lavoro e passateci sopra con un matterello in modo da ridurre il loro spessore della metà. Ponete il prosciutto cotto spezzettato in una ciotola, aggiungete la robiola, un pizzico di sale, il pepe e il latte. Con un robot da cucina frullate il tutto fino ad ottenere una crema spalmabile densa, liscia e vellutata. palmate la crema di prosciutto cotto sulle 5 strisce di pane, poi distribuitevi sopra la rucola leggermente tritata. Arrotolate su se stesse le fette (6-7) fino a formare dei rotolini cilindrici che disporrete su di un piatto, coprirete con della pellicola da cucina e porrete in frigorifero per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo necessario, estraete i rotolini dal frigorifero e poi con un coltello ben affilato tagliate dei dischetti dello spessore di circa 1 cm; disponete le girelle al prosciutto cotto e rucola su di un piatto da portata e servite immediatamente.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: