ULTIM'ORA

Nasce l’Aquatic Club Siracusa


News Siracusa: è cominciata la stagione per una nuova realtà sportiva siracusana, l’Aquatic Club Siracusa. Grande soddisfazione per i vertici del sodalizio aretuseo che prevederà, almeno inizialmente, tra le sue attività, la pallanuoto, il nuoto per i bambini e l’Acqua Gym.

La neonata società sportiva ha eletto, come Presidente, Riccardo Barone, quadro direttivo del settore bancario, con trascorsi nel mondo della pallanuoto e come Vice Presidente Carlo Busiello, professionista affermato,  anch’egli ex sportivo con trascorsi nel mondo del calcio.

La dirigenza sarà composta anche dall’Ingegnere Giovanni Zimei, anche lui ex atleta di pallanuoto e Fabio Zappulla che in passato ha giocato a buoni livelli a pallavolo.

Una squadra di appassionati ed ex sportivi che ha come scopo principale lo sviluppo e la crescita della pallanuoto giovanile a buoni livelli in conformità ad alcuni principi imprescindibili come la lealtà sportiva, il rispetto e l’aggregazione sociale al fine di favorire la crescita umana oltre che tecnica di tanti ragazzini appassionati alle discipline acquatiche.

Il nuovo progetto prevederà come location per gli allenamenti la piscina del Matchball e la piscina del Sun Club, che ringraziamo per la grande disponibilità dimostrata pur trattandosi di impianti privati, allo scopo di attingere, da zone non ancora esplorate, ragazzini abili a praticare la pallanuoto ed il nuoto oltre all’Acqua Gym  per i Senior.

L’Aquatic Club Siracusa, in questa stagione, partirà, per il settore pallanuoto, dalle categoria Under 11, Under 13 ed Under 15. Lo staff tecnico del settore pallanuoto sarà composto da due allenatori molto qualificati.

Si tratta di Aldo Baio, tecnico molto esperto con alle spalle numerose esperienze nel settore giovanile e nei massimi Campionati maschili di Serie A1 e di Serie A2, che ha conquistato anche due promozioni, sul campo, dalla serie A2 alla serie A1 con il C.C. Ortigia Siracusa e dalla Serie B alla serie A2 con il C.C. 7 Scogli.

Insieme a Baio ci sarà pure Aniko Pelle, che certo, non ha bisogno di presentazione, in virtù della sua autorevole carriera sportiva nei massimi campionati d’Ungheria, d’Italia e degli Stati Uniti, nazione in cui, nel 2015, è stata insignita della prestigiosa onorificenza della “Hall of Fame” a Los Angeles, presso la prestigiosa University of Southern California.

Aniko Pelle, oltre che con i Club dove ha militato da atleta, anche con la nazionale Ungherese ha ottenuto incredibili risultati, vincendo una medaglia d’oro agli Europei di Budapest 2001, una medaglia d’oro ai Campionati del Mondo di Perth 2002 ed una medaglia d’oro ai Mondiali di Montreal 2005, partecipando anche a tre Olimpiadi (Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012) e che, l’anno scorso, insieme a suo marito Aldo Baio, è stata protagonista dello splendido ed indimenticabile trionfo nel campionato Under 13 Gold, titolo che a Siracusa mancava da ben 13 anni, alla guida del C.C. 7 Scogli Siracusa.

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: