ULTIM'ORA

Morte Eligia Ardita: da “Giallo” la sconvolgente telefonata di Christian Leonardi al 118 dopo l’omicidio della moglie


News Siracusa: è  il settimanale “Giallo“,  diretto da Andrea Biavardi, a diramare la sconvolgente telefonata di Christian Leonardi al 118 dopo l’omicidio della moglie, Eligia Ardita.

Ad otto mesi dall’omicidio dell’infermiera aretusera e dopo la confessione del marito.

Riportiamo, di seguito, il contenuto della telefonata che potrete ascoltare o leggere di seguito:

Operatore:118 operatore 81

Leonardi:Si, buona sera mi chiamo Leonardi Christian. Cortesemente mi dovete mandare un’autoambulanza velocemente perché ho mia moglie incinta“.

Operatore:Da dove chiama?“.

Leonardi:Siracusa, Siracusa…“.

Operatore:Che via è?“.

Leonardi:Via Calatabiano 4, non respira in poche parole“.

Operatore:Come non respira?“.

Leonardi:Non respira, non respira. Respira molto a fatica“.

Operatore:A che mese di gravidanza è?“.

Leonardi:Ottavo mese“.

Operatore:E’ cosciente, parla?“.

Leonardi:No, no. No, no, no, no“.

Operatore:Non parla“.

Leonardi:No, no, no“.

Operatore:Ma da quanto tempo?“.

Leonardi:Ora, Ora è successo. Mi sono svegliato ora proprio“.

Operatore:Via Calatabiano numero?“.

Leonardi:4“.

Operatore:Famiglia?“.

Leonardi:Leonardi Christian“.

Operatore:Va bene, le faccio arrivare un’ambulanza al più presto“.

Leonardi:Grazie mille“.

Operatore: Prego“.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: