ULTIM'ORA

Melilli. Un chilo e mezzo di ecstasy in auto, arrestato un narcotrafficante dai Carabinieri


ecstasy - siracusatimesNews Melilli: nella tarda mattinata di ieri, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno tratto in arresto Mangiameli Giuseppe, 29enne pregiudicato lentinese, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica di Siracusa.

All’esito dalle indagini, condotte dai militari della Stazione Carabinieri di Melilli sotto la direzione della Procura di Siracusa, nelle persone del  Procuratore Capo Francesco Paolo Giordano e del Sostituto Procuratore Dott. Davide Lucignani, a seguito del rinvenimento di oltre 1 chilo e mezzo di ecstasy in una autovettura abbandonata, è emerso che era stato Mangiameli, ad abbandonare il mezzo con la droga nel bagagliaio, probabilmente alla vista dei militari di pattuglia che transitavano nella zona. L’arrestato è detenuto presso la casa circondariale di “Cavadonna” di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: