ULTIM'ORA

Melilli: stupefacenti in casa, ai domiciliari un 44enne


News Melilli: nel pomeriggio di ieri, i militari della Compagnia Carabinieri di Augusta, hanno tratto in arresto un 44 enne Melillese poiché ritenuto responsabile di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti finalizzato allo spaccio.

Più nello specifico, i militari della Stazione Carabinieri di Melilli, nel corso di un servizio preordinato dalla Compagnia CC di Augusta e finalizzato ad un deciso e proficuo contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, traevano in arresto, B.E., classe 73, poiché, nel corso di un accurata perquisizione domiciliare, effettuata nell’abitazione del soggetto, i militari rinvenivano, abilmente occultata all’interno di un trolley, 19 grammi di “marijuana” e grammi 4 di “hashish”.

Rinvenuta la sostanza stupefacente, i militari estendevano la perquisizione anche in un terrazzo di sua pertinenza ove rinvenivano in appositi vasi nr. 6 piante di varie dimensioni di Canapa Indiana.

L’arrestato, una volta espletate le formalità di rito, veniva sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione per rimanere a disposizione  dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: