ULTIM'ORA

Melilli tra i primi Comuni in Sicilia ad attivare lo Sportello unico per l’edilizia


News Melilli: il Comune di Melilli, in collaborazione con la società JpSoft, ha tenuto una conferenza dei servizi di illustrazione della piattaforma informatica “Urbix-Sue” per la presentazione telematica delle pratiche edilizie e per la procedura di connessione tra gli uffici o enti coinvolti negli endoprocedimenti.

Come ha spiegato, l’ingegnere Finocchiaro della JpSoft, con la legge regionale n. 16 del 10 agosto 2016, la regione Sicilia ha recepito il testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia D.P.R.n. 38’ del 2001, che indicava i casi di attività edilizia libera, gli interventi subordinati al permesso di costruire, la SCIA (segnalazione certificata di inizio attività) e regolamenta il contributo di costruzione.

Pertanto, ai sensi dell’articolo 5 comma 4 bis, lo sportello unico accetta le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni, le comunicazioni e i relativi elaborati tecnici o allegati presentati dal richiedente con modalità telematiche e provvede all’inoltro telematico della documentazione alle altre amministrazioni che intervengono nel procedimento le quali adottano modalità telematiche di ricevimento e di trasmissione.

L’architetto Bruno De Filippo, dirigente del settore urbanistica, alla fine della presentazione, ha consegnato le chiavi di accesso alla piattaforma telematica agli enti intervenuti. <<Auspico che questa procedura telematica che ha avviato il Comune di Melilli – ha detto il sindaco Giuseppe Carta – sia uno strumento utile al fine di snellire le procedure edilizie. Siamo tra i primi enti pubblici locali ad avviare questo progetto in Sicilia, mettendoci così al passo con i tempi. L’obiettivo è di evitare perdite di tempo, accorciando i tempi della burocrazia per pratiche che possono essere sbrigate nel giro di pochi minuti>>.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: