ULTIM'ORA

Melilli. Mercoledì si concluderanno con la “cunsarbata” le celebrazioni in onore di San Sebastiano


San Sebastiano Siracusa Times

News Melilli: sta per concludersi la settimana in cui la comunità ecclesiale melillese e non solo sta celebrando l’ottavario della festa del santo patrono, San Sebastiano. Infatti, quella che si concluderà mercoledì, è stata una settimana intensa e fitta di appuntamenti, un misto fra celebrazioni liturgiche e attività collaterali come esposizioni, spettacoli teatrali e musicali, il tutto arricchito da una profonda devozione che ha impreziosito questa settimana.

Mercoledì sarà il giorno clou, infatti, il tutto inizierà con le celebrazioni eucaristiche delle ore 10 e 12, poi proprio dopo quest’ultima sarà recitata la preghiera dell’Angelus, accompagnata da un festoso scampanio e dai fuochi pirotecnici.

Alle 18, il parroco don Giuseppe Blandino, presiederà la solenne celebrazione eucaristica, al termine della quale avrà inizio la processione del simulacro del bimartire per la parte inferiore della città. A conclusione, l’artistico fercolo argenteo sarà accolto in piazza San Sebastiano da uno spettacolo pirotecnico. Le grida d’invocazione e le richieste di intercessione accompagneranno la tradizionale “cunsarbata” in Basilica.

Intorno alle 22 la festa proseguirà in piazza, con il concerto di Bianca Atzei. La giornata si concluderà intorno alle 24 con l’ultimo spettacolo pirotecnico.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: