ULTIM'ORA

“La mobilità garantita”, Melilli e Pmg Italia insieme per i disabili: firmata la convenzione per il trasporto quotidiano


melilli-servizio-trasporto-disabili-siracusatimesNews Melilli: Pmg Italia metterà a disposizione mezzi, due Fiat Doblò a 5 posti ed un Ducato a 9, e attrezzature; il Comune di Melilli autisti e carburante. Tutto questo per il trasporto quotidiano di studenti e persone diversamente abili a scuola, negli uffici, negli ambulatori ma anche nei luoghi ricreativi. La convenzione è stata firmata ieri pomeriggio a Palazzo “Crescimanno” tra il sindaco Giuseppe Cannata, l’assessore alle politiche sociali Enzo Coco ed il responsabile commerciale in Sicilia dell’azienda milanese Francesco Aglianò.

Il progetto, dal titolo “La mobilità garantita”, verrà incontro alle esigenze delle persone più fragili, dando loro la possibilità di recarsi gratuitamente (e senza dover pesare sulle proprie famiglie) lungo il perimetro urbano e non solo. “I mezzi – spiega Aglianò – saranno a completa disposizione del Comune, che li potrà utilizzare come e quando vorrà. Noi garantiamo la manutenzione ordinaria e straordinaria, compresa l’assicurazione. Inoltre, se una macchina dovesse rompersi, la faremmo riparare a Melilli ma, nell’attesa di riaverla a disposizione, sarebbe sostituita da un’altra, inviata sul posto nel giro di una settimana. Ciò che chiediamo in cambio al Comune di Melilli è di organizzare degli incontri con i responsabili delle aziende della zona industriale o di altre attività commerciali in modo tale da siglare degli accordi di partnership con chi voglia investire sul sociale. La pubblicità campeggerebbe sui nostri mezzi. Ringrazio il Comune di Melilli, perché è stato tra i più celeri a sbrigare la parte burocratica, facendoci attendere soltanto una dozzina di giorni tra il momento in cui ha redatto la delibera e quello della firma della convenzione”.

Soddisfatto anche il sindaco di Melilli, Giuseppe Cannata, che spiega: “Le aziende del territorio investirebbero sul sociale e ne avrebbero anche un ritorno di immagine. Sono certo che accetteranno con entusiasmo, così come abbiamo fatto noi, la proposta di Pmg. Con questo progetto, supereremo i problemi di mobilità di una buona parte della popolazione. E’ chiaro che chi intenderà usufruirne dovrà presentare domanda nei nostri uffici. Se tutto andrà come ci auguriamo, il servizio potrebbe partire già ai primi di dicembre. Non si interromperebbe comunque con la fine dell’anno scolastico, ma proseguirebbe anche nel periodo estivo per le varie esigenze delle persone più fragili. Nei prossimi giorni incontrerò le associazioni di volontariato di Melilli per chiedere la loro collaborazione”.

Per l’assessore alle politiche sociali, Enzo Coco: “si tratta di un servizio importante, che lenirà le difficoltà di trasporto di molte persone. Questa è la dimostrazione – conclude – che la sinergia pubblico-privato può dare risultati notevoli“. Presenti alla conferenza stampa anche la dirigente comunale Maria Gianino e l’assistente sociale Lina Laganà.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: