ULTIM'ORA

Marzamemi. Prosegue incessante l’attività di controllo dei Carabinieri del posto fisso stagionale


controllo marzamemi

News Marzamemi: proseguono con incisività i servizi di controllo del territorio dei Carabinieri del posto fisso stagionale di Marzamemi, nuovo presidio di legalità inaugurato il 1° luglio scorso e fortemente voluto dal Signor Prefetto di Siracusa, dall’Arma dei Carabinieri e dalla locale amministrazione comunale al fine di incrementare la sicurezza in un borgo caratterizzato da una crescita esponenziale negli ultimi anni e da un sempre maggiore afflusso di turisti, con particolare riguardo alla stagione estiva. L’ufficio, situato in uno stabile in via Nuova s.n.c. messo a disposizione dal Comune di Pachino, garantisce la presenza quotidiana di un militare a disposizione dei cittadini, con orario mattutino dalle 10:00 alle 13:00 e pomeridiano dalle 13:30 alle 18:30. Inoltre, al di fuori degli orari d’ufficio, la presenza dell’Arma nella località turistica è assicurata da pattuglie a piedi ed automontate, il cui orario d’impiego viene quotidianamente parametrato agli eventi che hanno luogo nel borgo nonché alle particolari esigenze rappresentate di volta in volta da residenti e commercianti, con un’attenzione particolare alla fascia oraria serale e notturna quando Marzamemi si popola di migliaia di turisti.

Ad un mese di distanza dall’inaugurazione è tempo di stilare i primi bilanci: 120 militari impiegati, 45 servizi di pattuglia e perlustrazione dedicati esclusivamente al borgo di Marzamemi, il rintraccio ed il successivo arresto, in collaborazione con la Stazione di Pachino ed il personale del gruppo interforze contrasto immigrazione clandestina istituito presso la Procura della Repubblica di Siracusa, per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, di 4 cittadini stranieri, 37 controlli amministrativi eseguiti unitamente al personale della Polizia Municipale di Pachino ai commercianti del posto operanti in vari settori, dal piccolo artigianato alla somministrazione di cibo e bevande, 115 veicoli e 160 persone controllate, 3 sanzioni elevate per infrazioni al codice della strada, 1 veicolo sottoposto a sequestro amministrativo perché sprovvisto di copertura assicurativa obbligatoria e 3 sanzioni amministrative elevate a commercianti che esercitava la loro attività non ottemperando a tutte le prescrizione di settore previste dal regolamento Comunale.

Sono molto soddisfatto dell’attività dei Carabinieri del posto fisso di Marzamemi in questo primo mese di servizio; il Presidio, che abbiamo fortemente voluto e la cui apertura è scaturita, a seguito di piena condivisione in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, anche grazie all’impegno del Signor Prefetto di Siracusa e dell’Amministrazione Comunale di Pachino, così come ho potuto constatare più volte di persona, non ultimo sabato sera con il Sindaco di Pachino, Dott. Roberto Bruno, esprime piena efficienza, garantendo, specie nelle ore maggiormente nevralgiche, prevenzione, contrasto a fenomeni delittuosi e/o di degrado e controlli diversificati, in una parola vicinanza ai cittadini – ha dichiarato il Signor Comandante Provinciale di Siracusa, Col. Luigi Grasso. Le attività saranno costanti anche per il mese di agosto dove cercheremo, considerato il prevedibile aumento di presenze turistiche, di imprimere ancor più incisività alla nostra azione a tutela della legalità e della sicurezza pubblica” .

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: