ULTIM'ORA

L’Ortigia subisce una sconfitta nel match fuori casa contro il Circolo Canottieri Napoli


ortigia siracusa times

News: l ’Ortigia chiude la stagione regolare di A1 con una sconfitta indolore ai fini della classifica generale. Alla “Scandone”, finisce 12-9 per i padroni di casa della Canottieri Napoli. I biancoverdi non riescono a recuperare il break subìto nella seconda frazione di gioco e sono costretti a rincorrere i partenopei nei restanti due tempi.

Buona la prova dei ragazzi di Gino Leone, che anche oggi non si sono risparmiati pur essendo già proiettati con la testa ai play out di Sori. Miglior realizzatore dell’Ortigia è stato il mancino Danilovic, con una tripletta. A segno, con una doppietta a testa, anche Di Luciano e Camilleri. Bati Ivovic e Stefano Vinci.

La sconfitta di Napoli non cambia la classifica e i piazzamenti play out. La Lazio Nuoto, sconfitta in casa dal Trieste e prossima avversaria degli aretusei nella semifinale salvezza, rimane all’undicesimo posto, mentre, l’Ortigia, conclude al dodicesimo posto con 16 punti totalizzati.

“Buon primo tempo, ma nel secondo siamo stati forse un po’ troppo presuntuosi, forzando le entrate e qualche tiro da posizione tre – ha commentato coach Gino Leone a fine match. Avevo detto ai ragazzi di non pensare al risultato e per alcuni tratti è stato così, poi abbiamo sbagliato qualche occasione che ci avrebbe permesso di rientrate in partita, ma va bene così. Positivo, sicuramente, come allenamento in vista della partenza per Sori. La testa dei ragazzi è già proiettata agli spareggi perché so che queste partite contano fino ad un certo punto e lo avevo detto anche la settimana scorsa al termine della sfida casalinga contro lo Sport Management. Adesso sappiamo che ci giocheremo tutto in quattro tempi e servirà avere testa, gambe e cuore. Siamo pronti”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: