ULTIM'ORA

L’oro rosso del pomodoro di Pachino Igp brilla ad Expo


 

pomodoro igp di pachino siracusa times

News Pachino: Il rosso del Pomodoro di Pachino Igp brillerà all’Expo venerdì 26 giugno. Ci sarà anche il Consorzio di Tutela Pomodoro di Pachino Igp tra le eccellenze gastronomiche che rappresenteranno il sud est nella settimana dal 22 al 27 giugno, gestita dal Gal. Una presenza che sarà declinata attraverso diversi canali: dal racconto della filiera di produzione del pomodoro di Pachino Igp alla valorizzazione del suo territorio di provenienza, segreto delle sue eccezionali qualità organolettiche e nutritive.

“La nostra presenza ad Expo – spiega il Presidente del Consorzio Sebastiano Fortunato- rappresenta la conferma che le nostre strategie di marketing, tutela e promozione hanno assunto da qualche anno una misura globale. Certamente non siamo stati facilitati dall’organizzazione regionale, che in questi mesi ha peccato gravemente di programmazione, ma con determinazione abbiamo superato tutti i problemi”.

“Oltre alla logistica e alla programmazione regionale – aggiunge il direttore del Consorzio, Salvatore Chiaramida-, anche quella della manifestazione milanese e del Ministero hanno fatto delle scelte poco rispettose delle eccellenze agroalimentari, che invece sarebbero dovute essere al centro del tema dell’Expo. Basti ricordare che dal 15 al 21 giugno si è svolta ‘la settimana del Pomodoro’ coinvolgendo numerosi padiglioni di vari paesi, ma puntando solo sul pomodoro industriale ed escludendo completamente quello da mensa, come il nostro”.

In quest’ottica la partnership con il Comune di Pachino diventa strategica per comunicare una specialità agroalimentare che è rappresentata in gran parte da un territorio unico al mondo: “Riteniamo che l’Expo – spiegano Salvatore Dell’Arte e Massimo Pavan, i due vicepresidenti che rappresenteranno il Consorzio a Milano venerdì 26 – sia un’occasione importante non solo per esporre in vetrina i gioielli migliori di un territorio, ma soprattutto, dato il tema di questa edizione legato ad una nutrizione sana e consapevole, per lavorare in maniera sinergica con gli altri partner del settore e quelli territoriali su una corretta informazione alimentare. È infatti solo attraverso una corretta informazione che possiamo spiegare perché il nostro prodotto è unico: l’Indicazione Geografica Protetta rappresenta il riconoscimento di condizioni pedoclimatiche territoriali irripetibili. Ricordiamo che Pachino è il Comune più assolato d’Europa secondo i dati Enea. Questo, insieme alla salinità dei terreni, determina le caratteristiche organolettiche e nutritive del nostro ‘oro rosso’, apprezzate in tutto il mondo”.

La grande attenzione rivolta al cibo sarà valorizzata anche attraverso dei cooking show, in occasione dei quali gli chef del territorio faranno conoscere le prelibatezze del sud est siciliano. “L’Expo – ha dichiarato il sindaco Roberto Bruno – è una straordinaria opportunità per far conoscere le nostre bellezze e le peculiarità di una città che si può fregiare di un triplice marchio legato al food: oltre al pomodoro anche il vino e il pesce”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: