ULTIM'ORA

Lentini. La ex lo respinge, lui minaccia di bruciarle il portone di casa: bloccato ed arrestato


violenze donna siracusatimesNews Lentini: Calabrò Alfio, lentinese classe ’83 già noto alle forze di Polizia, è stato arrestato dagli Agenti della Polizia di Stato in servizio al Commissariato di P.S. di Lentini, per i reati di minacce gravi, violenza privata, danneggiamento doloso ed atti persecutori nei confronti di una 21enne e della sua famiglia.

La donna aveva da qualche tempo interrotto la relazione sentimentale con l’uomo che, dal mese di dicembre, continuava a minacciare di morte lei e la sua famiglia. Nella giornata di ieri, l’uomo ha avvertito al telefono la 21enne che avrebbe dato fuoco al portone della sua abitazione se non fosse tornata con lui.

L’azione criminosa è stata bloccata dal padre della donna che, accortosi del forte odore di benzina, è riuscito a far desistere l’uomo dal suo intento.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: