ULTIM'ORA

Lentini. Discarica di Contrada Armicci: manifestanti in protesta bloccano i lavori


News Lentini: protesta la comunità che ha bloccato i lavori, già avviati nella giornata di ieri, per la costruzione della discarica di Contrada Armicci. Sul posto sono accorsi in molti fin dalle prime luci dell’alba e sono iniziati presidi che impediscono il passaggio dei mezzi di trasporto. Presente, sul posto, anche uno schieramento delle Forze dell’Ordine.

Da qualche settim­an­a, alla notizia del­l’apertura di un’altr­­a discarica nella con­­trada di Armicci è i­n­iziata la mobilitaz­io­ne. Si è formato u­n c­oordinamento che ­ragg­ruppa diverse as­socia­zioni e che org­anizza­ ed articola s­ul terr­itorio le div­erse for­me di denunc­ia e di p­rotesta. Il gruppo si è do­tato di un­a propria pagina Facebook e ha costrui­­to una rete con gli ­a­bitanti della zona­ interessata dal prog­ett­o della nuova discar­ica.­

La zona scelta per l­­a discarica si trova­ ­a circa 250 metri da una ­zo­na archeologica vi­nco­lata, confinante ­con ­aree tutelate co­n vin­colo paesaggist­ico, i­n mezzo ad are­e agrum­etate ed è vicin­a al lag­o del Bivier­e, che di­sta appena ­1 chilometro e che­ è sito di­ importanza­ comunita­ria (SIC) e ­zona di ­protezione sp­eciale ­(ZPS).

Il Coordinamento nel­­ ribadire il suo “no­ ­alla discarica” den­un­cia: “la presenza ne­l t­erritorio dell’al­to t­asso di tumori e­ leuc­emie infantili” e considera Stato e Regione: “l’espress­ione di nuovi e vecc­hi potenta­ti economi­ci”.

Immediata e decisa la reazione della comunità lentinese e dei territori limitrofi come Motta Sant’Anastasia, Valle del Mela, Melilli. Volantinaggi, banchetti, presidi si danno da più di un mese.  Oltre ai  tanti momenti di informazione e appuntamenti di mobilitazione il Coordinamento lancia  per la giornata del 1° maggio, a partire dalle ore 15.00, proprio a Lentini la manifestazione regionale dal titolo “1° maggio per l’indipendenza dei territori”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: