ULTIM'ORA

Le telecamere di Agorà a Canicattini Bagni per il poliziotto “eroe” Luca Scatà


paolo-amenta_elisa-dossi2-650x250News: 23 dicembre 2016. Il tunisino Ansi Amir viene fermato in un posto di blocco a Sesto San Giovanni, Milano, due poliziotti controllano un uomo in auto. E’ responsabile dell’attacco ai mercatini natalizi di Berlino che causò la morte di dodici persone tra queste anche la giovane italiana Fabrizia Di Lorenzo. Partono colpi d’arma da fuoco, viene ferito l’agente Christian Movio , il collega Luca Scatà prende la sua pistola e uccide Ansi (leggi qui)

Sono passate due settimane circa da quella notte, articoli nei quotidiani, messaggi social di ringraziamento, servizi in tv e molto altro ancora hanno riempito le ultime giornate del 2016, cercando di mantenere il massimo riservo nei confronti di Luca e della sua famiglia, riuniti per le feste nella loro Canicattini. Proprio da qui sono partire le telecamere della trasmissione di Rai 3, Agorà, condotta da Gerardo Greco. Ieri mattina la troupe e l’inviata Elisa Dossi ha voluto conoscere la cittadina e la comunità di Luca Scatà, il giovane poliziotto eroe. L’inviata ha poi intervistato il Sindaco Paolo Amenta e concittadini del poliziotto.

Il servizio dovrebbe essere trasmesso martedì prossimo in prima serata su Rai 3.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: