ULTIM'ORA

L’avvocato Paolo D’Orio nominato Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”


Paolo D'Orio Siracusa TimesIl Presidente della Repubblica on. Sergio Mattarella con D.P.R. del 2 giugno 2015 ha nominato Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” l’avvocato Paolo D’Orio. La segnalazione in favore di D’Orio, propedeutica all’onorificenza, veniva fatta nel 2014 a motivo di “distinta personalità, esempio di grande umanità, ricca di meriti professionali, sociali, culturali, didattici, filantropici, etici e cattolici” e vista l’età del 35° anno che prevede la legge per questo conferimento il trentasettenne avvocato è nel titolo fra i più giovani nella storia d’Italia.

A seguito della comunicazione del Prefetto di Siracusa dott. Armando Gradone il 30 luglio, l’Avv. D’Orio ha voluto festeggiare nella sua villa a Canicattini Bagni con parenti e amici la distinzione onorifica il 27 agosto; in quella occasione il prof. Osvaldo Terranova, docente di Materie Letterarie nel Liceo “M.F. Quintiliano” di Siracusa, ha ripercorso la carriera di studi e culturale di Paolo D’Orio, e l’Avv. Angelo Privitera ha fatto un excursus sulla vita del neo Cavaliere da sempre impegnato in diverse e numerose attività sociali e professionali nell’intero comprensorio siracusano e dapprima nelle Marche, di seguito Paolo Amenta Sindaco di Canicattini Bagni, paese di D’Orio, ha espresso le congratulazioni per la nomina asserendo che “impegno professionale, sociale e culturale sono frutto dell’educazione ricevuta dalla famiglia, alla quale rivolgiamo il nostro ringraziamento e augurio, e degli insegnamenti umanistici, giuridici e cristiani che da sempre hanno caratterizzato il percorso formativo del nostro giovane concittadino”. Alla festa erano presenti anche il Prefetto Vicario dott. Giuseppe Sindona, l’on. Sofia Amoddio e altresì il Sindaco di Palazzolo Acreide dott. Carlo Scibetta, che ha commosso gli invitati testimoniando l’esempio di grande umanità e sulle virtù filantropiche del Cav. D’Orio; inoltre il cantante Carmelo Gurrieri con il pianista Stefano Linares hanno omaggiato il giovane Cavaliere e allietato i presenti con alcuni canti patriottici.

Mercoledì 4 novembre nel corso della cerimonia della Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate che si svolgerà alle ore 11 in Siracusa nel Castello Maniace il Prefetto consegnerà il diploma relativo l’onorificenza a Paolo D’Orio.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: