ULTIM'ORA

La Sicilia si colloca al secondo posto per animali abbandonati durante il primo ponte di partenze


cane triste siracusa times

Con l’arrivo dell’estate ritorna anche il triste fenomeno dell’abbandono degli animali domestici che vengono lasciati lungo le strade.

I numeri raccolti dall’Aidaa, associazione italiana difesa animali e ambiente, durante il primo ponte di partenze evidenziano un dato allarmante: dal 30 maggio al 2 giugno sono stati abbandonati 361 cani. Alla Puglia spetta la maglia nera con ben 110 abbandoni.

Al secondo posto c’è la Sicilia con 54 segnalazioni, poi la Sardegna (51), la Campania (44) e l’ Emilia Romagna (38). Nell’Umbria e nelle Marche ci sono state basse segnalazioni di animali vaganti.

Nei primi tre mesi del 2015 si contano 4300 abbandoni di animali: meno di un terzo sono stati lasciati nei canili, 700 in più rispetto allo stesso periodo del 2014.

I cani segnalati lungo le autostrade, una volta catturati, sono condotti proprio nei canili. Ma per molti di loro, arriva prima la morte, investiti da quelle automobili in corsa lungo le strade dove sono stati abbandonati dai loro padroni.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: