ULTIM'ORA

La Sicilia letteraria in mostra a Catania fino all’8 dicembre


giovanni verga siracusa times

In foto: Giovanni Verga

News Catania. Proseguirà sino all’8 dicembre presso Domus Vaccarini, in via Colapesce 34, a Catania, la mostra “Volti e luoghi della Catania letteraria. Da Giovanni Verga a Giuseppe Bonaviri”. L’allestimento curato dall’architetto Fulvia Caffo, Soprintendente di Catania, insieme alla prof.ssa Sarah Zappulla Muscarà e all’avvocato Enzo Zappulla  (fondatori dell’Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano) nasce con il fine di creare un excursus artistico e culturale che avvicina il mondo letterario a quello architettonico e paesaggistico, a sottolineare ancora di più il legame viscerale degli scrittori siciliani con la terra d’origine.

Il visitatore attraverso questa mostra riscopre anche quei luoghi che trovano vita nei romanzi di alcuni degli autori più significativi della Letteratura Italiana tra ‘800 e ‘900. In mostra citazioni letterarie tratte dalle opere di: Verga, Capuana, De Roberto, Rapisardi, Martoglio, Brancati, Patti, Goliarda Sapienza, Addamo, Marangolo, Bonaviri e ancora, circa duecento fotografie, tra di esse cinquanta provenienti dall’archivio storico fotografico della Soprintendenza, che illustrano monumenti, paesaggi e tradizioni, descritti da brevi schede con citazioni tratte dalgli stessi autori.

I centri storici riscoperti attraverso le letture e le immagini sono: Catania, Aci Castello, Aci trezza, Acireale, Vizzini, Mineo, Caltagirone, Licodia Eubea, Trecastagni, Zafferana Etnea, Bronte, Randazzo. Ad arricchire l’evento, la presenza di un prezioso materiale documentario di prime edizioni, di pubblicazioni rare, di manoscritti autografi, di contratti e di periodici.

La mostra è fruibile gratuitamente, tutti i giorni dalle 9 alle 13 e il mercoledì dalle 9 alle 18.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: