ULTIM'ORA

La luna, le stelle e il Duomo di Siracusa in una foto che conquista il mondo. L’autore è un siracusano


News Siracusa: uno scatto per catturare l’infinità dello spazio. La fotografia usata per riprendere i corpi celesti. Tecnica, qualità e pazienza sono alcuni degli essenziali per riprendere il cielo e il siracusano Dario Giannobile sembra rispecchiare al meglio i requisiti per essere trai i primi al mondo. L’aretuseo è stato scelto tra i notable shots nell’ambito del “The 2015 International Earth & Sky Photo Contest” indetto dall’organizzazione “The World At Night” che raccoglie i migliori scatti a livello mondiale di paesaggistica notturna ed astronomica e nella quale partecipano i migliori fotografi del mondo del settore alcuni dei quali collaboratori del National Geographic e della Nasa/Esa.

Per arrivare nel podio mondiale, Giannobile fotografa il cielo ma è Siracusa la sua musa. Tra le immagini selezionate, infatti, nell’ambito di del contest internazionale troviamo il sorgere della luna dietro il faro del Plemmirio, foto selezionata come editor’s pick dalla rivista “Sky and Telescope”.  In altri scatti, l’artista siracusano la luna che sorge in prospettiva allineata a via Minerva e al Duomo. Scatti che si muovono, poi, oltre il capoluogo come Noto Antica, con la via lattea che si lega alla bellezza monumenti storici.

Tra i vari scatti e progetti visivi del fotografo siracusano, quella che colpisce è l’immagine di una piazza Duomo spettacolare , “Star trail at piazza Duomo”. Una scia di stelle sul cielo aretuseo, sotto piazza Duomo nel centro storico di Ortigia.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: