ULTIM'ORA

Siracusa. Ingiurie e minacce contro l’ex convivente. Arrestato un 39enne avolese


violenze familiari siracusa timesNews Siracusa: riallacciare i rapporti con l’ex convivente, ad ogni costo. Un rifiuto non era tollerabile per il pregiudicato avolese, Taccone Sebastiano, 39 anni, arrestato dai Carabinieri per aver aggredito la sua ex compagna, 36enne. Accade in un’abitazione di Cassibile, casa della donna, da cui  il Taccone risultava essere già stato allontanato a causa dei reiterati maltrattamenti scoperti dopo anni di vessazioni mai denunciate.

Questa volta l’uomo aveva reagito ingiuriando e minacciando la donna, al punto tale da provocarle un tale stato d’ansia, rendendo necessario  il ricorso alle cure mediche presso l’ospedale Umberto I di Siracusa.

Il provvidenziale intervento dei Carabinieri ha evitavato peggiori conseguenze per la donna. L’uomo veniva quindi accompagnato presso la sua abitazione di Siracusa dove veniva sottoposto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: