ULTIM'ORA

Incidente Priolo, Galioto dell’Ugl: “Assurdo morire sul lavoro”


industrie siracusa times

Immagine di repertorio

News Priolo: sulla drammatica vicenda, avvenuta questa mattina e che ha visto la morte dei due operai, Michele AssenteSalvatore Pizzolo, della ditta Xifonia, interviene il segretario provinciale dell’Ugl Antonio Galito.

“E’ inaccettabile che si continui a morire sul lavoro – esordisce Galioto – Per questo anche l’Ugl ha proclamato per domani sciopero di 8 ore.

Da parte delle istituzioni locali e di quelle nazionali – conclude il segretario Ugl – c’è bisogno di uno sforzo maggiore per aumentare i controlli sul territorio e una più capillare diffusione della cultura della sicurezza, sulla quale non si può fare economia. Il rispetto e la tutela della vita di chi lavora sono principi  imprescindibili sui quali non si deve mai abbassare la guardia”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: