ULTIM'ORA

Immigrazione, il “selfie” sul gommone che incastra gli scafisti: fermati dalla Polizia


immigrati-salvataggio- siracusatimesNews Sicilia: un “selfie” scattato da un migrante durante la traversata dalla Libia ha permesso alla Polizia di Stato di Ragusa di risalire all’identità di tre presunti scafisti che erano alla guida di due piccole barche di legno con a bordo ognuna 25 migranti, soccorse domenica scorsa dalla nave “Phoenix” insieme ad altri due gommoni. I fermati sono Ibrahim Gaye, gambiano di 18 anni, Malick Diop, senegalese di 22 e Moustafa Qasqous, tunisino di 31. Gli extracomunitari, complessivamente 280, furono fatti sbarcare lunedì scorso al porto di Pozzallo.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: