ULTIM'ORA
Pubblicità elettorale - Committente Giancarlo Lo manto

Il Siracusa Calcio fermato dal Catanzaro. Il presidente Cutrufo: “non possiamo dimenticare quanto di buono fatto dalla squadra”


News Siracusa: il Siracusa esce sconfitto dal Ceravolo di Catanzaro al termine di una prestazione opaca. La formazione di Sottil, guidata in panchina dal suo secondo Luca Cristaldi, è stata punita da un gol di Icardi che ha colpito tutto solo, nel cuore dell’area di rigore, sugli sviluppi di un calcio da fermo.

“Abbiamo preso un gol da polli – ha detto Cristaldi -. Tra Siracusa e Catanzaro complessivamente di calcio se n’è visto ben poco. Può succedere, ma sono convinto che già domenica prossima la squadra riuscirà a riscattarsi”.

Deluso, ma con un messaggio per i tifosi il presidente Gaetano Cutrufo. “Oggi male, pazienza. Ma non possiamo dimenticare quanto di buono fatto dalla squadra fino a questo punto del campionato. E voglio rivolgere a tutti i nostri tifosi i migliori auguri di buona Pasqua”.

L’entità dell’infortunio alla caviglia subito da Marco Palermo sarà valutato dallo staff medico del Siracusa al suo rientro in città.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: