ULTIM'ORA

Torna in tv il Commissario Montalbano: due nuovi episodi in onda su Rai 1: “Un covo di vipere” e “Come voleva la prassi”


News: all’Italia piace Giallo, e Montalbano è il più amato. Il personaggio nato dalla penna di Andrea Camilleri, torna su Rai1 con due nuovi episodi in onda il 27 febbraio e il 6 marzo con Luca Zingaretti come sempre nei panni del commissario più amato della tv, creato dalla penna di Andrea Camilleri.Torna in televisione il meglio della Sicilia, con paesaggi e luoghi suggestivi,  la voracità dei suo abitanti, la bellezza delle donne e la sua cucina.

Nei due nuovi episodi in onda, appunto, “Un covo di vipere” e “Come voleva la prassi”. Il commissario Salvo Montalbano insieme ai suoi fedelissimi colleghi Mimì Augello e Fazio, così come a Catarella  e al dottor Pasquano si addentreranno con le indagini nelle derive fosche della natura umana.

I temi affrontati, infatti, sono complessi e problematici. In particolare in Un covo di vipere Montalbano è chiamato a confrontarsi con il volto patologico dell’amore, con lo smarrimento dell’uomo nel pieghe del male. Una storia buia e soffocante, dentro la quale il commissario troverà il modo di farsi strada per far brillare la luce della giustizia. Tratto dal romanzo di Camilleri, la sceneggiatura tv è di Francesco Bruni, Salvatore De Mola, Leonardo Marini nonché dello stesso Camilleri. Un covo di vipere ha richiesto un’attenzione particolare per la messa in onda dato il tema spinoso, più adatto a un pubblico adulto. A tal riguardo, il regista ha dchiarato: “Ho cercato di guardare a questo amore senza scagliare la prima pietra, di sfiorare l’abisso con delicatezza, di avvicinare il pubblico per comprendere e non per condannare. È stato un lavoro di attenzione ai particolari, di pudore nello sguardo”.

Ci prepariamo, dunque, a ritornare nelle atmosfere noir, gialli intricati e vicende non semplici da affrontare per il Commissario Montalbano.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: