ULTIM'ORA

Il giornalista Michelangelo Nasca presidente UCSI di Palermo: “coinvolgere diversi interpreti della comunicazione”


nuovo presidente ucsi palermo - siracusatimesNews Sicilia: il giornalista Michelangelo Nasca, docente di scienze religiose e direttore responsabile della rivista Theofilos della Scuola Teologica di Base “S. Luca Evangelista”,  è stato eletto presidente della sezione provinciale dell’Ucsi di Palermo. L’elezione è avvenuta al termine della prima assemblea elettiva che si è svolta presso i locali dell’emittente diocesana “Radio Spazio Noi” dopo la ricostituzione della sezione deliberata dall’Ucsi Sicilia nell’ultimo consiglio regionale svoltosi a Caltanissetta. L’ assemblea è stata presieduta  dal presidente regionale dell’Ucsi Domenico Interdonato. Tra i partecipanti anche la segretaria regionale dell’Ucsi Sicilia Laura Simoncini.   Alla vice presidenza è stata eletta Sandra Pizzurro, segretario Dario Cataldo , tesoriere Katia Mammana e consiglieri Alessandra Turrisi, Adele Di Trapani, Guglielmo Francavilla, Pino Grasso e Vilma Maria Costa.

“E’ un primo passo – ha detto il presidente regionale dell’Ucsi Sicilia Domenico Interdonato – per rilanciare l’Ucsi nella zona occidentale dell’Isola. Una presenza e una testimonianza dei giornalisti cattolici che avranno il compito di testimoniare la propria professione alla luce del Vangelo”.  

“Tra gli obiettivi – ha detto il presidente della sezione provinciale Ucsi di Palermo Michelangelo Nasca – quello di creare una realtà che coinvolga più persone, e non solo gli addetti ai lavori, i giornalisti e i comunicatori sociali. È prerogativa del Consiglio quello di coinvolgere trasversalmente differenti interpreti, in modo da accrescere l’interesse verso tematiche che riguardano gli aspetti socioculturali, religiosi e della comunicazione”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: