ULTIM'ORA

Ferla, il Comune dell’ecosostenibilità si racconta alle telecamere del Tg3. Domani in onda su “Buongiorno Regione” di Rai 3


rsz_immagineddddNews Ferla: l’ecosostenibilità del Comune raccontata dalle telecamere del tg3 Sicilia. Oggi, una troupe della Rai si è recata propri a Ferla per testimoniare le buone pratiche legate adottate dal Comune in provincia di Siracusa. Ha partecipato alle riprese, insieme al Sindaco e alla giunta comunale, il presidente di Rifiuti Zero Sicilia, Danilo Pulvirenti.

Un servizio, andato in onda alle ore 19.30 all’interno dell’edizione serale del Tg3 regionale ha descritto concretamente la funzionalità del smaltimento dei rifiuti, un beneficio non solo per l’ambiente ma anche per i suoi cittadini, poichè chi differenzia avrà uno sconto in bolletta. Un impianto di compostaggio di primo ordine nel comune di Ferla, dove i cittadini godono di vantaggi sulla tassazione. Ne parla Michelangelo Giansiracusa, il sindaco di Ferla: un progetto chiamato “B.E.L.L.O.” costato solo 4 mila ero, il tutto realizzato all’interno di una stabile in disuso e di proprietà del Comune, oggi recuperato. Una bilancia pesa i rifiuti, collegata a un sistema di rilevazione del collegato alle utenze della Tari, per poi ottenere uno sconto sul pagamento delle tasse.  Altro motivo d’orgoglio è la casa del compost collettiva, grazie alla qualle sono stati recuperati ad oggi, 6 mila chili di rifiuto umido, altrimenti destinati alla discarica.

Domani mattina, a partire dalle ore 07.30, all’interno della trasmissione Buongiorno Regione su Rai 3 sarà mandato in onda il servizio dedicato a Ferla e alla propria gestione dei rifiuti. Per vedere il servizio sul Tg3 di questa sera (Clicca Qui).

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: