ULTIM'ORA

Siracusa, giornata della legalità: il workshop “colora il tuo futuro” per l’VIII edizione del concorso “un casco vale una vita”


Giornata della Legalità Siracusa TimesNews Siracusa: questa mattina in Piazzetta Minerva ad Ortigia, sotto gli occhi incuriositi di di numerosi turisti e cittadini, si è svolta la Giornata della Legalità – Workshop “Colora il tuo Futuro”, manifestazione inserita nell’ambito del concorso “Un Casco vale una Vita”, giunto alla sua ottava edizione.

Alla manifestazione sono intervenuti il il Vice Sindaco di Siracusa, l’Assessore Francesco Italia che ha fatto una riflessione sulla legalità in generale e su come proprio i più giovani devono essere promotori di legalità, non solo usando il casco e rispettando il  Codice della Strada, ma anche nella quotidianità. E’ stata poi la volta del Comandante Provinciale dei Carabinieri, Col. Luigi Grasso, che salutando tutti gli alunni e gli insegnanti presenti, ha ricordato come l’abuso di alcool e il mancato utilizzo del casco o la violazione del codice della strada ogni anno, in Italia, miete migliaia di vittime a seguire c’è stato l’intervento della Dott.ssa Giovanna Criscione dirigente dell’ Ufficio Scolastico Territoriale di Siracusa, che ha ulteriormente sensibilizzato i ragazzi e ha evidenziato sul piano didattico la totale adesione del mondo della scuola al progetto ed al valore simbolico dello stesso, con particolare riguardo quest’anno al tema dell’ alcolismo giovanile, lodando il profondo impegno e la vulcanica creatività profusi dai ragazzi delle scuole medie e dai tutors dei tre istituti ad indirizzo artistico.

Durante il workshop, i duecento studenti decretati vincitori per le opere grafiche sviluppate sui temi della legalità affrontati nelle conferenze tenute dai Carabinieri negli istituti scolastici, hanno votato il logo che sarà apposto su altrettanti caschi che saranno loro donati nel corso della serata di premiazione finale, scegliendolo fra tre bozzetti proposti dagli allievi dei tre istituti ad indirizzo artistico della provincia di Siracusa e descritti prima della votazione dai Dirigenti e dai Professori che hanno curato il progetto. Ha vinto il logo realizzato dall’Istituto ad indirizzo artistico di Lentini.

In seguito, i ragazzi hanno dato sfogo alla fantasia riproponendo su una grande tela bianca della lunghezza di 25 metri, le tematiche sociali e della legalità affrontate e le riflessioni personali che ne sono scaturite ed hanno visitato i vari stand e visto da vicino i mezzi dei Carabinieri nonché i dispositivi per l’alcol test e per l’autovelox.

L’appuntamento è ora per il 27 maggio, alle ore 18:00, presso il Dopolavoro ISAB di Città Giardino, per la manifestazione conclusiva dell’intero progetto, durante la quale verranno consegnati i caschi ai vincitori alla presenza di numerose Autorità.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: