ULTIM'ORA

Grande successo a Roma per la sfilata di Cinzia Scozzese. La stilista siciliana ha voluto nel suo staff la professionalità dei Parrucchieri Baio


News Siracusa: Chic Beachwear un brand di moda che esalta e onora le radici siciliane. 

Nata ad Augusta ma residente a Roma da 20 anni Cinzia Scozzese non si ferma presenta la sua nuova linea mare. Tempo d’estate e di costumi a Roma, nella giornata di ieri, presso l’OS Club.

A mostrare il fisico mozzafiato, in passerella, per Cinzia Scozzese hanno sfilato Antonella Mosetti ma anche la biondissima attrice e showgirl Micol Azzurro.

Cinzia Scozzese siciliana doc adottata dalla capitale è una splendida 40enne grintosa e innamorata della moda. Nei suoi costumi coniuga la cultura siciliana di pizzi, merletti e ceramiche con l’utilizzo di tessuti all’avanguardia e un’attenta ricerca stilistica e di design dando vita a delle creazioni esclusive e super ricercate. La Scozzese ha scelto di avvalersi della professionalità di un team aretuseo specializzato nella moda dei capelli. Tutto lo staff dei Parrucchieri Baio, infatti, è volato fino a Roma per curare le chiome delle modelle presenti in passerella.

Abbiamo deciso di intervistare Cinzia, dopo il successo dell’evento svolto a Roma per la sfilata Summer 2015, per capire come vive una stilista un evento di moda a 360°.

– Qual è il momento più emozionante di una sfilata di moda?

Credo che il momento più emozionante sia l’inizio e la fine. Quando capisci che tutto è andato come doveva andare. L’emozione è racchiusa negli sguardi dei presenti, amici e non, che apprezzano il tuo lavoro gratificandoti“.

– Per la Summer Collection 2015 ha deciso di affidarti a dei professionisti noti nel panorama della moda capelli aretusa. La tua scelta è ricaduta sui “Baio”. Fabio, Simona, Giuliano e Bruno hanno acconciato i tuoi modelli. Come mai questa scelta?

Ho scelto di affidarmi ai Baio per grinta e professionalità. Credo che la forza di team giovane sia legata alla costante ricerca del prodotto e dell’innovazione. Dietro ogni colpo di spazzola c’è uno studio e una ricerca costante e loro sono riusciti ad esprimere, nel migliore dei modi, con onde e acconciature ricercate l’unicità e lo studio che c’è dietro ogni singolo capo di moda che produco. Ho tenuto che fosse il piccolo Gabriele Baio a chiudere l’evento ballando il pezzo che l’ha portato alla vittoria del <Napoli Hip Hop Festival>“.

– Siciliana di nascita e romana d’adozione. La tua moda è arrivata in Sicilia?

Mi manca la Sicilia. Mi manca la mia città di nascita. Torno molto spesso però ad Augusta in quanto c’è la mia famiglia ad aspettarmi. Il brand Chic Beachwear è arrivato anche in Sicilia, a Siracusa. Ma è molto noto anche a Roma, Montecarlo, Verona, Alassio e via dicendo. La nuova collezione, ad esempio, sarà disponibile in un negozio di Siracusa sito in piazza Adda“.

– Qualche domanda, a bruciapelo, che possa servire da consiglio per i nostri lettori. Qual è il colore dell’estate 2015?

Sicuramente i colori pastello. Le tonalità del verde Tiffany, rosa, giallo“.

– L’errore, “modaiolo” da non commettere mai… 

Non credo ci siano degli errori nella moda. Anzi, tutto è concesso. Magari a me piace indossare qualcosa che gli altri, invece, non indosserebbero mai. Non è possibile trovare e sottolineare un errore quindi“.

– Qualcosa che tutti dovrebbero tenere nell’armadio… 

Di certo un abito da sera. Un abito da sera che sia ricercato per eccentricità e singolarità. Qualcosa che parli di noi, che racconti chi siamo“.

Felici che la moda Made in Italy vada avanti e porti il nome di una siciliana non possiamo che complimentarci ed augurare un lungo successo pieno di soddisfazioni per la Scozzese e per tutto il team dei Parrucchieri Baio certi che questo evento ha creato un sodalizio tra la città della ninfa Aretusa e Roma.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: