ULTIM'ORA

Giro di vite sullo spacccio di droga. Carabinieri arrestano due spacciatori tra Floridia e Priolo


carabinieri droga2- siracusaNews: nella giornata di ieri i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato di reato due soggetti per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I Carabinieri impegnati in un servizio volto a prevenire e reprimere lo spaccio hanno sorpreso IACONO SEBASTIANO, classe 1991, di Floridia, con precedenti di polizia e SGANDURRA CHRISTOPHER, classe1985, di Floridia, incensurato, mentre all’interno dell’auto di Iacono, cedevano delle dosi ad un acquirente. I due sono stati trovati in possesso di 4 dosi di cocaina nascosti all’interno di un piccolo contenitore in plastica. Gli arrestati sono stati portati in caserma per le incombenze di rito, ma nei loro confronti , come disposto dall’AG di Siracusa, non sono state adottare misure cautelari.

Sempre nella stessa giornata i Carabinieri del Comando Stazione di Priolo hanno arrestato in flagranza di reato DE SIMONE ROBERTO, classe 1990, di Priolo, già con precedenti in materia di stupefacenti, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti all’interno della sua abitazione. Infatti i Carabinieri di Priolo nel tardo pomeriggio di ieri, avendo fondato motivo di ritenere che all’interno dell’abitazione in questione si svolgesse un’attività di spaccio, hanno eseguito una perquisizione che ha permesso di rinvenire all’interno di un mobile un borsello nero con all’interno un involucro di 6,50 grammi di cocaina, 5 dosi sempre di cocaina, 27 grammi di hashish e 2 grammi di marijuana, nonché un bilancino di precisione, utilizzato per il confezionamento delle dosi e 480 euro in banconote di vario taglio che attestano appunto l’attività di spaccio. Stupefacente e soldi sono stati sequestrati, mentre il DE SIMONE è stata associato presso la casa circondariale di Cavadonna così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: