ULTIM'ORA

Gennuso: “l’autostrada Catania-Palermo è ormai scandalosa”. Il deputato regionale pronto a incatenarsi allo svincolo di Tre Monzelli con altri colleghi


Pippo Gennuso

Pippo Gennuso

News Sicilia: “Chiederò ai deputati regionali che davvero hanno a cuore i siciliani di incatenarsi con me allo svincolo di Tre Monzelli perché la condizione dell’autostrada Catania-Palermo è ormai scandalosa”. Lo ha detto il deputato regionale Pippo Gennuso che denuncia le preacarie condizioni di uno dei collegamenti più importanti della Regione Sicilia.

“I governi nazionale e regionale stanno dimostrando di non avere alcun interesse nel risolvere il problema – ha detto Gennuso – mentre i siciliani hanno bisogno di risposte”. A scatenare la reazione di Gennuso la circostanza da lui stesso vissuto.

“A Polizzi – ha raccontato – è stato dirottato anche il traffico pesante. Se questo parlamento non è fatto da pecoroni pronti a subire ogni tipo di angheria dal governo occorre reagire. Il ministro Delrio, dopo la chiusura del viadotto Himera, è giunto in Sicilia annunciando immediati provvedimenti. Ma solo di annuncio si è trattato. Nel frattempo la Sicilia perde milioni di euro, subisce un enorme danno economico e gli automobilisti e gli autotrasportatori siciliani si sentono abbandonati da una classe politica che evidentemente non percepisce le vere esigenze del territorio.

Per questo la prossima settimana – conclude Pippo Gennuso –  io stesso porrò la questione incatenandomi nei pressi dello svincolo di Tre Monzelli. Non è più tempo di fare finta che i problemi non esistono o si possono rinviare a tempo indeterminato. A questo deve pensare Crocetta e non concentrarsi solo sulle beghe tutte interne al suo partito che stanno paralizzando la Sicilia”.

© Riproduzione riservata



Articoli correlati: