ULTIM'ORA

Francofonte. Un altro caso di stalking. Minacce per oltre un anno, ieri l’irruzione in casa dell’ex: arrestato


stalking - siracusatimesNews Francofonte:  i Carabinieri della Stazione di Francofonte, hanno tratto in arresto per il reato di atti persecutori e danneggiamento Antonino Bosco, 31enne, di Francofonte, bracciante agricolo, pregiudicato.

L’uomo, che non aveva accettato la fine della sua relazione sentimentale con una donna di Francofonte, da quasi un anno la molestava minacciandola telefonicamente, ma ieri in preda alla sua ossessione si è recato presso l’abitazione della sua ex convivente, a suo dire solo per vedere i figli, cercando di entrare dalla terrazza senza riuscirvi danneggiando la maniglia della porta. All’arrivo dei Carabinieri, l’uomo si dava alla fuga attraverso i tetti dalle abitazioni limitrofe, ma veniva bloccato dopo che lo stesso si era lanciato a terra da un tetto.

L’arrestato, dopo le procedure di legge, su disposizioni dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: