ULTIM'ORA

Francofonte, tentano di uccidere il rivale in amore: i Carabinieri arrestano padre e figlio


saggio emanuele e giovanni siracusa times

News Francofonte: nella tarda serata di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Francofonte hanno tratto in arresto, con l’accusa di tentato omicidio, Saggio Giovanni, classe 1956, ed il figlio Emanuele, classe 1981, che non accettavano la relazione tra F.C. (vittima) ed una donna del posto, con la quale entrambi avevano avuto una relazione.

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dai militari dell’arma, i due, intorno alle ore 20, hanno atteso in piazza Dante l’arrivo della loro vittima, un venditore ambulante catanese che, proprio in quella piazza, gestisce un chiosco.

Il commerciante, all’arrivo è stato assalito dai due e mentre Emanuele Saggio lo teneva per le braccia, il padre lo accoltellava più volte alla schiena ed al busto. L’uomo poi però sarebbe riuscito a scappare e a nascondersi all’interno di una sala giochi, dove è stato nuovamente colpito, stavolta alla testa, con una bottiglia vuota di birra. La vittima si è messa in salvo raggiungendo i locali della guardia medica dove è stato soccorso e trasportato in ospedale.

I due uomini sono stati immediatamente arrestati  e sono stati associati alla casa circondariale di Siracusa a disposizione del P.M..

 

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: