ULTIM'ORA

Francofonte, sradicano Bancomat con una pala meccanica e scappano: indagano i Carabinieri


furto_bancomat_francofonte - siracusatimesNews Francofonte: anche una pala meccanica per sradicare e portare via il bancomat con tutto il suo prezioso contenuto. E’ accaduto, alle prime luci dell’alba, in via Commendatore Bel Fiore. Una pala meccanica industriale ed un autoarticolato per trasportarla hanno percorso l’intero centro abitato di Francofonte, danneggiando rotonde, cordoli e segnaletiche tra Corso dei Mille e Piazza Torino, hanno raggiunto via Commendatore Bel Fiore. Qui è cominciato l’attacco al bancomat: dopo aver scaricato l’enorme mezzo cingolato dell’autoarticolato, hanno demolito il muro della locale agenzia del “Credito Siciliano” e hanno sradicato dalle pareti dell’edificio il bancomat per caricarlo su un furgone cassonato e fuggire, successivamente, a bordo dello stesso e di una moto.

I Carabinieri, allertati da un vigilante passato per caso quando ormai il furto era stato ormai compiuto, sono intervenuti pochi secondi dopo la partenza dei malviventi ed hanno avviato le indagini volte ad identificarli.  I militari hanno effettuato un accurato sopralluogo all’interno ed all’esterno della banca raccogliendo tutti gli elementi utili alle indagini.

 

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: