ULTIM'ORA

Francofonte, servizio di raccolta indumenti usati: risparmio e rispetto per l’ambiente


abiti usati - siracusatimesNews Francofonte: contro gli sprechi e a sostegno dell’ambiente. Da circa venti giorni la città di Francofonte in collaborazione con la ditta Vintage srl ha avviato il servizio di raccolta con appositi cassonetti dislocati sul territorio comunale. Come qualsiasi tipo di rifiuto anche gli abiti usati possono avere una seconda vita e non differenziarli costituisce un grosso spreco sia sotto il punto di vista ambientale che economicoIl servizio è stato affidato attraverso un manifestazione di interesse con invito alla procedura negoziata relativa all’affidamento e, a conclusione dell’indagine conoscitiva di mercato, il servizio è stato affidato al concorrente che ha offerto il rialzo più vantaggioso per l’amministrazione su un canone mensile per ogni contenitore.

Sono quindici i cassonetti che come previsto dalla convenzione, consentiranno tramite un canone mensile di venti euro per ogni contenitore, un introito di trecento euro mensili. Somma che l’Amministrazione destinerà a migliorare il servizio per la raccolta differenziata e meglio diffondere la conoscenza delle procedure attuate. Differenziare per il comune di Francofonte è sinonimo di minimizzare i costi concernente qualsiasi tipologia di rifiuti.  In poco tempo sono stati conferiti nei vari cassonetti dislocati per le vie del Paese circa 10 quintali di indumenti utilizzati e accessori.

“In nessun   cassonetto dedito alla raccolta di indumenti sono stati trovati sacchetti di altre tipologie di rifiuti – lassessore Francesco La Rocca – questo sottolinea la sensibilità dei cittadini verso la raccolta e la differenziazione di rifiuti.  Il risultato raggiunto è sinonimo di senso civico e  di appartenenza ai valori del  rispetto ambientale. La differenziazione dei rifiuti  rappresenta un elemento nevralgico all’interno dell’Ente in quanto si possono minimizzare i costi  di conferimento (si riduce il peso) e di conseguenza apportare notevoli benefici nel bilancio dell’Ente.”

“La raccolta di indumenti usati – spiega il Sindaco, Salvatore Palermo   in appositi cassonetti è una novità assoluta per i miei concittadini che hanno risposto in maniera positiva sia in termini quantitativi che anche in termini di civiltà e rispetto delle regole”. 

© Riproduzione riservata



Articoli correlati: