ULTIM'ORA

Francofonte, perseguita e minaccia l’ex convivente: in manette un pregiudicato 38enne


violenza donne-siracusatimes

News Francofonte: nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Francofonte, hanno tratto in arresto, per il reato di atti persecutori, Valerio D’Angelo, 38enne francofontese, disoccupato e pregiudicato.

L’uomo, nel pomeriggio di ieri, come in altre circostanze, aveva iniziato a mandare numerosi messaggi con il proprio telefonino alla sua ex convivente, molestandola, per poi presentarsi poco dopo presso la sua abitazione e ha cercato di attirare la sua attenzione in modo insistente tanto da provocarle un stato d’ansia e di paura. La donna, terrorizzata per le continue minacce di morte che fino a quel momento aveva tenuto nascosto, ha denunciato tutto ai Carabinieri che hanno proceduto all’arresto di D’Angelo, già tratto in arresto nel 2015 per lo stesso reato a seguito di denuncia sporta sempre dalla sua ex convivente.

L’arrestato è stato associato alla casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: