ULTIM'ORA

Francofonte, nasce il “Caffè Alzheimer”. Il 22 settembre l’inaugurazione


Immagine di repertorio


News Francofonte:
nell’ambito di iniziative rivolte al miglioramento dei servizi offerti alla cittadinanza e al territorio, sarà inaugurata  il 22 settembre, alle 18.30, presso il Centro anziani sito in contrada Quadri,  il “Caffè Alzheimer”, punto di riferimento per pazienti, familiari e caregiven. 

Il “Caffè Alzheimer” nasce dall’esigenza di dare risposte a pazienti e familiari che vivono il dramma di una malattia di complicatissima gestione e dove l’offerta generale in termini di supporto è molto carente. E’ strutturato come uno spazio protetto all’interno del quale è possibile informarsi, incontrare e confrontarsi con altri che vivono situazioni simili. I servizi sono offerti gratuitamente.
La malattia di Alzheimer è la forma più comune di demenza degenerativa progressivamente invalidante con esordio prevalentemente in età presenile (oltre i 65 anni, ma può manifestarsi anche in epoca precedente). Si stima che circa il 60-70% dei casi di demenza sia dovuta a tale condizione. Il sintomo precoce più frequente è la difficoltà nel ricordare eventi recenti.
Con l’avanzare dell’età si possono avere altri sintomi quali afasia,disorientamento, cambiamenti repentini di umore, depressione, incapacità di prendersi cura di sé, problemi nel comportamento.
Il “Caffè Alzheimer” sarà aperto tutti i mercoledì dalle 15.30 alle 17.30, l’ingresso è libero e gratuito. Per informazioni è possibile contattare i seguenti numeri: 095949221, 3333449728, oppure via mail alzcaffefrancofonte@gmail.com
© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: