ULTIM'ORA

Francofonte. Impianto da biometano in contrada San Biagio? La consigliera Piccione: “Indignata più che mai”


News Francofonte: sulla probabile costruzione dell’impianto di biometano in contrada San Biagio interviene la consigliera del circolo Mille Papaveri Rossi, Alessia Piccione.

“Un’ amministrazione comunale che si schiera contro la discarica Armicci (entra a far parte del coordinamento, fa finta di raccogliere le firme per immortalarsi belli e buoni in una foto, partecipa alla manifestazione regionale del primo maggio per riaffermare la centralità dei territori, interviene sul palco accanto a chi alla propria terra ci tiene veramente e la difende) e si muove per la costruzione di un impianto di biometano in contrada San Biagio è un’ amministrazione che continua a prendere in giro i propri cittadini, tradendoli in tutto e per tutto, dalle tasche alla vita”.

“Come consigliere della lista Mille Papaveri Rossi prendo le distanze da questa ennesima e scellerata mossa, oltre a prendere le distanze come sempre dall’amministrazione tutta. Abbiamo preparato un interrogazione consiliare sull’argomento, con la speranza di ricevere presto risposta da chi ha la responsabilità e informiamo che non ci fermeremo a questo. I cittadini uniti faranno cambiare idea ad un’ amministrazione che altro non fa che pensare ai proprio interessi. Indignata più che mai”: conclude la consigliera.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: