ULTIM'ORA

Francofonte: il consiglio comunale approva misure contro le anomalie rilevate nel rendiconto 2012


francofonte2_9

News Francofonte: lo scorso 18 maggio è stato convocato un Consiglio comunale dietro sollecitazione della Corte dei Conti – sezione di controllo per la Regione Siciliana, a causa di criticità individuate sul Rendiconto 2012, quando era allora in carica la precedente amministrazione. Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità le misure correttive da adottare al rendiconto 2012 che evidenzia anomalie finanziarie ed economiche che si sono protratte nel tempo.

“Ancora una volta mi trovo davanti, in maniera oggettiva, ad una situazione che non permette alla mia amministrazione di governare liberamente – dichiara in un comunicato il Sindaco, l’arch. Salvatore Palermo – ma devo sottostare a situazioni di impegni di spesa legate al passato. In questo caso concernenti al bilancio, che si traducono in liti e contenziosi per impegni presi ma difficilmente realizzabili sotto il profilo finanziario. Si intuisce, che la mia amministrazione in termini di spesa e di conseguente erogazione di servizi, è profondamente penalizzata dalle scelte politiche passate, che si ripercuotono in fase di bilancio come tale nota della corte dei conti mette in risalto.

La responsabilità di primo cittadino – conclude Palermo – mi impone di sacrificare, in questa fase, la mia programmazione politica amministrativa per cercare di ovviare alle problematiche finanziare precedenti in modo da garantire i servizi primari ai miei concittadini e impedire, per quanto possibile, ulteriori danni e spese ai francofontesi”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: