ULTIM'ORA

Francofonte, arti marziali: triplete di medaglie per l’A.s.d. Hydra Tkd e la società si laurea Campione d’Italia


asd-hydra-siracusa-times

News Francofonte: dietro a ogni successo c’è una storia. E questa è una storia in cui i protagonisti sono dei ragazzi, atleti dal volto pulito, e di un istruttore che non smette mai di dar loro la migliore formazione sportiva. È la passione a guidarli, la stessa che li ha fatto allenare giorno dopo giorno, con tanto impegno e tanta fatica. Quello di Pozzuoli, per gli atleti dell’A.S.D. Hydra Tkd dell’istruttore Giuseppe Scuccia, è soltanto l’ultimo di una lunga serie di successi. Sono saliti nuovamente sul podio durante i Campionati Italiani Forme e Campionati Italiani Para Taekwondo, che si sono svolti in Campania, battendo una concorrenza forte e preparata.

Giuseppe Marino è oro nella categoria Cadetti B, mentre l’argento è andato a Delia Saggio nella categoria Cadetti A. Giuseppe Russo si è guadagnato il terzo posto nella categoria Para.

Alessandra Scuccia si è piazzata al quinta posto nella categoria Cadetti A, invece Francesca Scuccia è nona nei Senior 1.

Non solo medaglie. Per la società è arrivato anche un riconoscimento prestigioso. L’A.S.D. Hydra Tkd, infatti, si è laureata Campione d’Italia Cadetti.

“La gara è andata benissimo, molto meglio rispetto alle previsioni iniziali. L’obiettivo di Francesca, nona, gareggiando in una categoria durissima come la Senior 1 femminile, era di entrare nei primi dieci. Alessandra, che arrivava dai campionati di combattimento, con pochi allenamenti si è piazzata quinta in una categoria dove erano presenti ben 26 partecipanti. Per Delia Saggio, la più piccola della sua categoria, è riuscita a vincere un argento. Giuseppe Marino invece è diventato campione italiano”: commenta Scuccia.  

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: