ULTIM'ORA

FP Cisl Siracusa. I lavoratori dell’ex Provincia Regionale hanno incontrato il Presidente Crocetta


lavoratori-ex-provincia-a-catania

News Siracusa:“condizione diversa e azioni diverse”:  sulla ex Provincia Regionale di Siracusa il giudizio del segretario generale della FP Cisl territoriale, Daniele Passanisi, è netto. “Il Libero Consorzio siracusano è un caso siciliano che deve essere trattato in modo straordinario. Questo è stato ribadito ieri sera, da una cinquantina di dipendenti arrivati a Catania, al presidente della Regione, Rosario Crocetta, ospite della Festa dell’Unità. Al Governatore i lavoratori hanno manifestato tutte le loro difficoltà. Da quattro mesi senza stipendi, con l’immobilismo della politica, con nessuna certezza sui servizi da poter garantire, i dipendenti hanno chiesto misure straordinarie per arginare e disinnescare un problema sociale enorme”.

Durante l’incontro di ieri, il presidente della Regione ha sentito l’attuale Commissario dell’Ente di via Roma, Arnone. Proprio durante la giornata di oggi, a Palermo, è stato fissato un incontro tra i due e l’assessore Baccei.

“Il sindacato non ha alcuna intenzione di allentare la presa e l’attenzione su quanto sta accadendo – ha concluso Daniele Passanisi – Aspettiamo con grande attenzione l’esito dell’incontro di oggi che, sono certo, non potrà che rendere merito alla civiltà e compostezza che sta contraddistinguendo le legittime proteste dei lavoratori della ex Provincia. Ora ci vogliono le risposte. Questo Ente ha necessità di un canale diverso per il suo sostegno e un contributo straordinario della Regione Siciliana”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: