ULTIM'ORA

Floridia: Ztl, nuova gestione strisce blu, area pedonale: così cambia la mobilità nel centro storico


floridiaNews Floridia: nuova gestione delle “strisce blu” nel centro storico. Ampliata l’area di sosta a pagamento, con l’istituzione di una “zona blu” in via Archimede e lungo il tratto che da corso Vittorio Emanuele conduce in piazza Umberto I. La nuova organizzazione conta 15 stalli di sosta in più. In questo modo i posteggi a pagamento diventano 100, la metà dei quali riservati ai residenti, che hanno diritto al pass gratuito. Sono previsti, altresì, degli stalli riservati ai disabili, così come quelli destinati al parcheggio rosa, per le donne in gravidanza o con bimbi di età inferiore a un anno. Il costo del biglietto è di 1,50 per mezza giornata e di 2,50 per l’intera giornata ma sono previsti diversi tipi di abbonamento “che vanno incontro alle esigenze degli operatori del centro storico”.

Per il momento – spiega il sindaco, Orazio Scalorino –  è stata istituita l’area pedonale tra piazza del Popolo, via IV Novembre, via Giusti, piazza Umberto I e corso Vittorio Emanuele. La Ztl è dotata di un sistema automatizzato di controllo che permetterà l’identificazione dei veicoli non autorizzati . All’incrocio tra via IV Novembre , Piazza del Popolo e tra via Giusti con via Crispi saranno installati dei “semafori intelligenti” ,che segnaleranno i periodi in cui è o non è consentito l’accesso nell’area pedonale. Il sistema è dotato di un impianto di videosorveglianza che permetterà l’identificazione dei trasgressori a cui comminare le relative multe.

“Questa Ztl – conclude Il sindaco –  non è volta a far cassa ma risponde principalmente all’esigenza di consentire la rotazione veicolare nel centro storico e in prossimità degli uffici comunali. In ogni caso, nel rispetto del Codice della Strada, nelle vicinanze degli stalli a pagamento sono previste aree di sosta libera”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: