ULTIM'ORA

Floridia: violazione reiterata degli arresti domiciliari. In carcere un 36enne


News Floridia: nella serata di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno tratto in arresto M. M., classe 1981, floridiano, pregiudicato in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Siracusa su richiesta della Procura della Repubblica, a seguito delle reiterate violazioni alla misura degli arresti domiciliari a cui lo stesso era sottoposto.

L’uomo, infatti, a gennaio era stato arrestato per aver ceduto alcune dosi di stupefacente e, solo pochi giorni fa, è stato nuovamente tratto in arresto in flagranza dai Carabinieri per evasione degli arresti domiciliari.

I militari della Compagnia Carabinieri hanno però constatato che l’uomo aveva nuovamente violato la misura restrittiva a cui era sottoposto, in un caso tentando di eludere il controllo dei Carabinieri nascondendosi sotto un’autovettura parcheggiata nei pressi della sua abitazione dalla quale sii era indebitamente allontanato (leggi qui).

A seguito della comunicazione all’Autorità Giudiziaria, i militari hanno fatto quindi scattare l’aggravamento della misura che ha comportato la restrizione dell’uomo presso la casa Circondariale di Cavadonna.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: