ULTIM'ORA

Floridia. Sorpreso dai carabinieri a spacciare, trentenne viene tratto in arresto


ARRESTO FLORIDIANews Floridia: I Carabinieri della Tenenza di Floridia, impegnati in un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti hanno arrestato in flagranza di reato un 30enne di Floridia, SGANDURRA Christopher, già noto alle forze di polizia per i suoi precedenti specifici, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I Carabinieri, dopo aver sorpreso lo SGANDURRA mentre cedeva lo stupefacente ad una terza persona, hanno immediatamente proceduto a fermare lo stesso spacciatore e il cliente. L’acquirente è stato trovato in possesso di due dosi di cocaina e successivamente segnalato alla Prefettura di Siracusa avendo violato la normativa sugli stupefacenti, mentre il trentenne siracusano è stato dichiarato in arresto anche perché a seguito di perquisizione della sua abitazione sono stati rinvenuti un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi di droga oltre a 30 euro provento dell’attività di spaccio. SGANDURRA dopo le incombenze di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dall’ AG di Siracusa.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: