ULTIM'ORA

Floridia. Rubano 700 chili di arance da un’azienda agricola. 3 siracusani arrestati dai Carabinieri


furto arance - siracusatimesNews Flordia. Furti di agrumi. Negli ultime sei mesi sono 27 gli arresti e oltre 6mila e 500 chili i prodotti recuparati nelle aree rurali. Ultimo impegno prodotto, nella serata di ieri i Carabinieri della Tenenza di Floridia, hanno tratto in arresto tre persone BERARDI Michael, FORTUNA Salvatore e BRUNO Daniel, tutti siracusani, i primi due di anni 21 e il terzo di anni 27, già noti alle forze dell’ordine, colti nella flagranza di un furto aggravato commesso in concorso tra loro, sorpresi mentre asportavano, dall’interno di un’azienda agricola di contrada Cavadonna, circa settecento chilogrammi di arance che avevano già caricato su una Opel Corsa di proprietà della madre di uno dei tre soggetti.

I tre sono stati poi condotti presso le proprie abitazioni e sottoposti al regime degli arresti domiciliari. L’impegno dei Carabinieri nell’azione di contrasto al fenomeno dei furti rurali, negli ultimi mesi ha consentito di trarre in arresto ben 27 soggetti sorpresi, soprattutto in orario notturno, a compiere furti all’interno di aziende agricole del territorio. Nell’azione di contrasto i militari hanno potuto verificare come i malviventi, in alcuni casi, abbiano operato in modo molto organizzato con disponibilità di automezzi capienti e con l’impiego di un buon numero di soggetti che si dedicavano alla sottrazione dei prodotti agricoli tant’è vero che, in una circostanza, sono stati arrestati 4 soggetti che, in pochi minuti, avevano asportato più di 1000 kg. di arance. Nello stesso periodo sono stati ricuperati complessivamente oltre 6500 kg. di refurtiva tra agrumi ed altri generi di prodotti agricoli sottratti oltre ad attrezzature e macchine per la loro lavorazione, beni che è stato possibile restituire nell’immediatezza dei fatti ai legittimi proprietari.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: