ULTIM'ORA

Floridia, incendiano un’auto per vendetta. Arrestati dai Carabinieri


auto incendiataNews Floridia: incendio di una macchina di grossa cilindrata a danno di un privato cittadino. E’ accaduto ieri notte, alle ore 03:00 circa. I Carabinieri di Floridia impegnati in un servizio di controllo del territorio, allertati dalla Centrale Operativa, sono intervenuti poiché era stata incendiata una macchina andata poi completamente distrutta dalle fiamme. Nell’immediatezza imilitari  hanno avviato un’intensa attività d’indagine che ha permesso in poche ore di identificare gli autori. Sono due uomini di Floridia i responsabili: Fortunato ANZALONE, classe 1986, disoccupato, incensurato e Giuseppe VENEZIANO, classe 1978, con precedenti di polizia.

Il gesto è da ricondurre a dissidi tra gli autori del reato e il proprietario dell’autovettura che già nel novembre scorso era stato oggetto del medesimo gesto anche se in quella circostanza l’auto aveva riportato solo pochi danni. I due arrestati, accompagnati presso la Tenenza di Floridia per le incombenze di rito, sono stati tradotti al carcere di Cavadonna così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: